Tag Archiv: Sicurezza Stradale

Giardini di Via Silvestri 10 – degrado e disturbo alla quiete pubblica – I residenti non ne possono più…

18835631_1458239310906892_6513658597493844871_n

FareBicocca@ ha ricevuto numerose segnalazioni riguardo lo stato di disagio e degrado presente presso l’area verde di Via Silvestri 10-

Sporcizia, abbandono di rifiuti, bivacchi, schiamazzi, musica ad altissimo volume e luogo dove abbandonare le proprie urine, tutto questo ha esasperato i cittadini residenti che hanno inoltrato le loro lamentele e segnalazioni di intervento agli Organi competenti-

18835631_1458239310906892_6513658597493844871_n (1)

Il Municipio 9 ha convocato a seguito della  richiesta di numerosi cittadini residenti nei pressi, una Commissione  sopralluogo al fine di  verificare la situazione denunciata, conseguentemente è stata inviata una lettera con richiesta di intervento delle Forze dell’Ordine territorialmente competenti.

Lettera Municipio 9  alle FF.OO.

GIARDINI VIA SILVESTRI 10 – MILANO – DEGRADO E DISTURBO ALLA QUIETE PUBBLICA

3 giugno 2017 – richiesta pattugliamento e controllo area Giardino di Via Silvestri -10

 

DALLA STAMPA –

DEGRADO E OCCUPAZIONI A MILANO – IL GIORNALE DI MILANO 4 giugno 2017

 

25 Agosto 2017 –  Nei Giardini di Via Silvestri permangono degrado e problemi di sicurezza  –

25 agosto 2017 – richiesta presidio e controllo area verde di Via Silvestri

CONCERTI ABUSIVI – COLLINA DEI CILIEGI – CITTADINI INSONNI – SEMPRE LA STESSA STORIA…

collina dei ciliegi ore 19

FareBicocca@ ha ricevuto numerosissime segnalazioni da cittadini ” incazzati neri” per quanto accaduto questa notte ( 23 – 6 -dalle 22.00  alle 7.00 del 24 -6- )  sulla Collina dei Ciliegi.

Come ogni anno senza controlli o presidi i soliti ” figli di papà ” dei collettivi universitari o gruppi similari prendono possesso dei luoghi pubblici e ne dispongono di ciò che vogliono.

I concerti e i rave party sono i loro eventi preferiti e alla faccia dei cittadini che vivono nel quartiere non si accontentano come giusto che sia di fruire delle aree e viverle come fanno tutti i cittadini civili e rispettosi, e non chiedono i permessi e le autorizzazioni necessarie ma  loro  in maniera del tutto autonoma organizzano concerti che durano tutta la notte con il consumo di alcool …( magari pure altro)…

Anche questa notte i cittadini della Bicocca ” nuova” non hanno potuto dormire grazie ai ” capricciosi figli di papà”  che con il loro concerto o rave party  hanno sparato milioni di decibel nell’etere fino alle 7.00 di questa mattina costringendo svegli i cittadini.

I cittadini raccontano di aver contattato la Polizia Locale molte volte ma senza ottenere positivo  riscontro, infatti i  ” figli di papà” hanno potuto continuare il loro ” capriccio ”  musicale fino alle 7.00 di questa mattina senza che nessuno abbia loro  intimato la sospensione  del rave.

Auspico che il Comune di Milano, la Questura ed il Prefetto di Milano prendano in seria considerazione questa grave problematica denunciata da centinaia di cittadini,  e si attivino per contrastare questo modo illegale di  fare musica,  in quanto  il rispetto della quiete pubblica in particolare negli orari notturni  risulta essere un reato di rilevanza penale.

A riguardo si allega e-mail inoltrata alla Segreteria del Questore di Milano 

24 giugno 2017 e-mail segreteria Questore di Milano concerti non autorizzati alla Collina dei Ciliegi

 

30 giugno 2017 

FareBicocca@ informa che venerdì 30 giugno u.s. la Giunta di Municipio 9 ha approvato una proposta di delibera che riguarda la questione dei rave party e dei concerti non autorizzati svolti sulla Collina dei Ciliegi durante il fine settimana.

La delibera municipale  chiede al Sindaco e all’Assessore competente di rendere possibile, visto  la grave situazione di disturbo alla quiete pubblica causata dai rave di prevedere  la dislocazione di un  presidio fisso della Polizia Locale  mirato al contrasto di tali eventi , affinchè la presenza degli Agenti della  Polizia Locale  possa dissuadere  i  tanti ” organizzatori” di rave party notturni / concerti a organzzare eventi come quello svolto  nel fine settimana  ( 23 giugno / 24 giugno ) che ha costretto a rimanere svegli tutta la notte  numerosissimi cittadini residenti nei pressi della località. ( dalle 22.00 alle 7.00)

Si auspica che quanto deliberato venga attuato affinchè sia possibile il rispetto del riposo notturno dei cittadini.

ecco la delibera approvata:

Delibera n. 102-2017 Proposta nr. 2228 collina dei ciliegi

Dalla stampa ” il Giornale di Milano” 3 luglio 2017 

19620197_1499301430108448_3310158323447959076_o

POST PRECEDENTI

 

APRILE 2017 – COLLINA DEI CILIEGI – CONCERTI ABUSIVI

MAGGIO 2016 – RAVE E CONCERTI ABUSIVI

OTTOBRE 2015 – COLLINA DEI CILIEGI – CONCERTI ABUSIVI

OTTOBRE 2014 – COLLINA DEI CILIEGI – RAVE PARTY NON AUTORIZZATI

 

VIA SAN GLICERIO ( BICOCCA) E VIA IMBONATI ( MACIACHINI) : IL MUNICIPIO 9 DELIBERA GARANTIRE LA SICUREZZA STRADALE …

images

FareBicocca@ informa che in data 15 giugno 2017 LA GIUNTA DI MUNICIPIO 9 ha deliberato su due questioni relative alla sicurezza stradale, entrambi precedentemente  sollecitate agli Uffici preposti ma ad oggi mai prese in carico. ( no riscontro – Assessore Granelli)

Pertanto a  seguito di numerose segnalazioni pervenute via e-mail  riguardo le problematiche di Via San Glicerio e Via Imbonati la Giunta di Municipio ha  proposte e approvato due delibere mirate alle problematiche e ividenziate dai cittadini.

ecco le delibere :

Delibera n. 89-2017 san Glicerio sicurezza stradale 

via San Glicerio

ob_9e6d16_via-san-glicerio

Delibera n. 90-2017 via imbonati 2 segnaletica di sicurezza scuola d’infanzia

VIA IMBONATI

IL MUNICIPIO 9 in VILLA LITTA con IL CAPITANO ” ALFA” – UNA SERATA DA NON PERDERE …

LOCANDINA-def-def

FareBicocca@ informa i cittadini del Municipio 9 che Mercoledì  14 giugno p.v. alle ore 21.00 presso la SALA DELLE ARTI della Biblioteca di VILLA LITTA in V.le Affori 21, Milano si svolgerà uno straordinario evento :

IL Comandante Alfa ( coo – fondatore dei GIS Gruppo Intervento Speciale dei Carabinieri) presenterà il suo libro ” IO VIVO NELL’OMBRA”

Considerato il valore  umano  dell’ospite si invita la cittadinanza a partecipare numerosa.

LOCANDINA-def-def

 

18664151_10212635103142330_4520408505807327783_n

 

IO VIVO NELL’OMBRA – CAPITANO ALFA

 

 

Via Arezzo 7 : è bene prevenire il pericolo prima che sia troppo tardi …

IMG_20160325_070213

@FareBicocca pubblica la e-mail inviata da un consigliere di Zona 9 alla Polizia Locale e ai Settori competenti del Comune di Milano in merito al pericolo segnalato da moltissimi cittadini del quartiere che percorrono la Via Arezzo.

All’altezza del civico 7 è ubicato un supermercato di generi alimentari molto frequentato anche da persone di fuori quartiere, da qualche mese la proprietà ha effettuato delle modifiche tra le quali l’allargamento dello scivolo di ingresso/ uscita del parcheggio sotterraneo.

DISSUASORI 30Km

I cittadini della zona ci hanno informato riguardo il pericolo per i pedoni in transito sul marciapiede , per tale motivo è stata inviata richiesta di installazione  di una castellana come  dissuasore  di velocità affinchè le auto in entrata ed in uscita dal parcheggio siano costrette ad un passaggio  lento e quindi più sicuro e meno pericoloso.

 

3/05/2015  ECCOLI !!!

#CHILADURALAVINCE!!

arezzo 7

ecco la mail inviata :

 

Post correlati precedenti

parcheggi selvaggi via AREZZO – NOVEMBRE 2015

SICUREZZA STRADALE INCROCIO V.LE SUZZANI – VIA THOMAS MANN – VIA SAN MINIATO …

20170413_192852

FareBicocca@ riprende un argomento  già trattato qualche tempo addietro : la questione sicurezza all’incrocio nei pressi di attraversamenti pedonali   in direzione delle scuole ( materna elementare e media ) di Via Thomas Mann, in questo punto della carreggiata accadono spesso incidenti in quanto la visuale per le auto che fuoriescono  da Via San Miniato  è molto  ridotta   causa  la presenza di altre automobili  in sosta che impediscono una corretta visuale.

Si è  inoltre chiesto anche di posizionare dei cartelli segnaletici affinché possano risultare di avvertimento   alle automobili che percorrono questo tratto di  Viale Suzzani ed indurle a moderare la loro velocità. ( visto la presenza di attraversamenti  pedonali e scuole)

Si allegano la e-mail inoltrata dall’Assessore municipale e il riscontro della Polizia Locale del Comando di Via Livigno

16 febbraio 2017 – richiesta segnaletica incrocio prossimità scuola Sandro Pertini

 11 APRILE 2017 riscontro POLIZIA LOCALE LAVORI STRADALI

 

POST PRECEDENTI

NOVEMBRE 2015 – SICUREZZA INCROCIO SUZZANI – SAN MINIATO – THOMAS MANN

Viale Suzzani 221 ( Esselunga) un pericolo stradale che il Comune ignora da anni…

viale-Suzzani-Esselunga-150x150

@FareBicocca informa che la questione relativa al  pericolo stradale causato  dalle aree di sosta  a pagamento presenti ai lati   dell’uscita e dell’accesso al  supermercato Esselunga di V.le Suzzani 221 non sono ancora stati rimossi dall’Amministrazione comunale.

Sono state deliberate nel corso della scorsa consigliatura del CDZ9 diverse delibere che sollecitavano l’Assessorato competente alla rimozione degli spazi di sosta a pagamento per motivi di sicurezza stradale,  ma ad oggi il pericolo è ancora presente.

Per tale motivo è stata inoltrata al nuovo Assessore Granelli una mail con la quale si invita il Suo Assessorato  a considerare la pericolosità degli spazi riservati alla sosta a pagamento e a provvedere alla loro cancellazione.

Sono numerosissime le mail dei cittadini   che segnalano la grave situazione di pericolo che incontrano tutte le volte che si apprestano ad uscire dal parcheggio di Esselunga,  causa la  presenza di automobili parcheggiate a lato dell’uscita che  impediscono a quelle in uscita  una corretta visuale costringendole  ad avanzare pericolosamente  fino alla mezzaria della carreggiata per accertarsi delle macchine in arrivo sul viale Suzzani per poi inserirsi sul viale.

Si spera che il nuovo Assessore abbia più buon senso del precedente e disponga la cancellazione degli spazi sosta che causano pericolo. 

 

ecco la mail inoltrata a Granelli :

1-novembre-2016-pericolo-ingressi-uscite-parcheggio-esselunga-viale-suzzani

 

SOLLECITO RISCONTRO   – 2 DICEMBRE 2016 

sollecito-riscontro-pericolo-suzzani-esselunga

 

28 FEBBRAIO 2017 – SOLLECITO DEL SOLLECITO RISCONTRO ASSESSORE GRANELLI

SOLLECITO RISCONTRO PERICOLOSITA’ VIALE SUZZANI ALTEZZA ESSELUNGA

Post precedenti

STRISCE BLU VIALE SUZZANI 221 – MARAN DECIDE DI NON INTERVENIRE

PARCHEGGIO SUPERMERCATO ESSELUNGA ESTERNO VIALE SUZZANI 221 – PERICOLO STRADALE

 

 

 

 

 

 

 

 

PIANO TELECAMERE E ILLUMINAZIONI : IL MUNICIPIO 9 STA PER DEFINIRE…

telecamere attive

FareBicocca informa  per il giorno lunedì 6 febbraio 2017 – dalle ore 18.00 alle ore 19.00, presso la  sede del Municipio 9  di Via Guerzoni n. 38, è convocata dalla Presidente la Commissione n. 1 – Sicurezza, Mobilità, Verde e Demanio – Veronica Pagliaro, ( vice Presidente Aurelio Bizzotto)  si comunica il  seguente ordine del giorno:

1)   Comunicazioni della Presidente della Commissione;

2)   Approvazione dei verbali precedenti;

3)  Proposta di delibera sul posizionamento di telecamere sul territorio del Municipio 9;

4)   Proposta di delibera sulle aree pubbliche ed aree verdi da illuminare sul territorio del Municipio 9.

Oltre ai componenti della Commissione saranno presenti l’Assessore alla Sicurezza e il Presidente del Municipio 9

illuminazione  219356_telecamere_1

POST PRECEDENTI

COMMISSIONE PIANO MUNICIPIO 9 TELECAMERE

Villa Vegan : 20 anni di occupazione abusiva, ma le Istituzioni che fanno?

villa-vegan

FareBicocca@  affronta la    ” ventennale” questione dell’ occupazione abusiva di  Villa Vegan di proprietà comunale sita in   Via Litta Modignani 66 a Milano nel quartiere Comasina.

La struttura comunale è da anni sede e ritrovo di gruppi di anarchici che utilizzano il bene comune a loro uso e consumo.

La cittadinanza ha più volte richiesto l’intervento delle Istituzioni affinchè il bene comune fosse  restituito alla comunità e i suoi spazi  messi  a disposizione alle  Associazioni e ai Comitati cittadini presenti in Zona   per la realizzazione di  attività aggregative a  scopi sociali e culturali.

Purtroppo l’immobilismo delle Amministrazioni Comunali e la paura  di poter generare  disordini sociali e tensioni alla  sicurezza pubblica  ha di fatto permesso di  accettare  che l’occupazione abusiva di  Villa Vegan  divenisse  una  situazione normale …

La proprietà comunale DEVE  rientrare  in pieno possesso del Comune di Milano, il quale potrà e dovrà  “rivitalizzare”  la struttura per restituire   alla cittadinanza gli  spazi comuni  o come realizzato per  altre strutture pensare a dei bandi pubblici di assegnazione spazi comunali  con finalità culturali e sociali …

A distanza di tanti anni è arrivata  l’ora di ripristinare la LEGALITA’

 

Ecco la e-mail inoltrata agli Assessori competenti del Comune di Milano:

4-gennaio-2017-occupazione-villa-vegan-via-litta-modignani-66-milano

 

20 Gennaio 2017 

sollecito sgombero Villa Vegan via Litta Modignani 66

Attendiamo i riscontri …

23 Gennaio 2017 

Riscontro Assessore Rozza  – Il Comune di Milano “scarica”  la responsabilità del mancato  SGOMBERO della Villa Vegan alla Questura …

riscontro Assessore Rozza occupazione villa Vegan Via Litta Modignani 66

Già 10 anni fa la ” il Giornale” scriveva sulla questione ma … 

http://www.informa-azione.info/milano_villa_occupata_minacce_di_sgombero_dalle_pagine_de_il_giornale

 

Dalla stampa :

5 gennaio 2017 dal quotidiano ” il Giorno di Milano”

articolo-del-5-gennaio-2017-il-giorno-di-milano

5 gennaio 2017 dal blog il giornale.it

 

 IL BLOG 

villavegansquat.noblogs.org

 

 

Via Cozzi al civico n. 1 : ancora un altro stabile privato occupato abusivamente…

img-20161219-wa015-1

FareBicocca@  ha raccolto numerose  segnalazioni di cittadini residenti nel quartiere Segnano in  Milano ( Municipio 9) con le quali ci hanno segnalato  la recente occupazione abusiva dello  stabile privato in Via Cozzi  al civico n. 1.

I  timori denunciati dai cittadini  riguardano i possibili  comportamenti ” illegali”   che potrebbero recare disturbo e disagio ai cittadini residenti nelle adiacenti dello stabile privato occupato.

A riguardo pubblichiamo la e-mail  inoltrata all’Assessore Rozza e per conoscenza al Sig. Prefetto e al Sig. Questore di Milano per gli opportuni provvedimenti del caso.

img-20161219-wa016 img-20161219-wa015

19-dicembre-2016-richiesta-intervento-ff-oo-sicurezza-cittadini-via-cozzi-1

20 gennaio 2017  – sollecito intervento + segnalazione probabile allaccio corrente elettrica

 

IMG-20170119-WA0013 - Copia IMG-20170119-WA0011 - Copia

palazzina di Via Cozzi 1 occupata abusivamente – sollecito intervento 20 gennaio 2017

Il quotidiano ” il Giorno di Milano” del 20 Dicembre 2016

articolo in pdf del 20 dicembre 2016

img-20161220-wa003