Tag Archiv: Problemi Milano

CAMPER, NOMADI, DEGRADO E INSICUREZZA I CITTADINI DI VIA MURAT SONO ESASPERATI …

22829208_1607468722625051_8906180426177531251_o

FareBicocca@ ha raccolto in questi giorni le lamentele e le segnalazioni dei cittadini di Via Murat esasperati per la condizione di estremo degrado, sporcizia ed insicurezza in cui verte l’area  parcheggio adiacente l’Hotel Contessa Jolanda in Via Murat, la località  in questione è cronicamente occupata da un folto numero di nomadi e dai loro 3/4 camper che rendono la vita difficile al quartiere.

Gli abitanti hanno più volte segnalato la situazione agli Organi competenti senza però ottenere i risultati sperati.

Quest’oggi i residenti hanno raggiunto l’ assessore alla sicurezza del municipio9 che ha immediatamente inoltrato richiesta di intervento alla Polizia Locale con la richiesta di fornire  parere tecnico al fine di deliberare l’installazione di  portali  anti intrusione all’ingresso dell’area parcheggio di Via Murat. ( come fatto per l’area parcheggio del cimitero di Bruzzano ) così da impedirne l’accesso ai mezzi non autorizzati.

ecco la e-mail inoltrata al Comandante della Polizia Locale del Comune di Milano

richiesta di parere per installazione portali anti camper via murat 29 9 17

via murat – nomadi e degrado 2 ottobre 2017

5 ottobre 17 – segnalazione degrado via Murat

 

11/10/2017 

e-mail al Sindaco  per richiesta intervento urgente a tutela della salute pubblica 

 

DELIBERA DI MUNICIPIO 9 

24/10/2017, 

Milano.

In data 24 Ottobre u.s. la Giunta di Municipio 9 ha approvato una delibera con oggetto ” Proposte per il contrasto del fenomeno del bivacco e del degrado esercitato nell’area di Via Murat nei pressi dell’Hotel Principessa Clotilde – richiesta di ordinanze contingibili e urgenti

Il documento delibera di richiedere agli Organi competenti in materia di sicurezza ed, in caso di necessità, ricorrendo i presupposti, anche al SINDACO di Milano, in forza dei poteri conferitigli dal decreto ministeriale in materia di sicurezza con legge del 20/02/2017 , di contrastare l’oramai radicato fenomeno del bivacco e garantire la sicurezza e il decoro urbano alla cittadinanza, adottando un’ordinanza contingibile e urgente.

E ORA IL SINDACO DI MILANO AGISCA A GARANZIA DELL’IGIENE E DEL DECORO URBANO 

CONSULTAZIONE DELIBERE ALBO PRETORIO COMUNE DI MILANO

Delibera n. 190-2017 richiesta ordinanza incontingibile per problemi di degrado

29 ottobre 2017 dal Quotidiano ” La Repubblica ” 

22904772_1607461279292462_7695610725607250028_o

13 ottobre 2017 – dal quotidiano milanese ” Il Giorno di Milano”

via murat 13 ottobre 2017 - il Giorno di Milano

 

IMG-20170929-WA0022 IMG-20170929-WA0023 IMG-20170929-WA0024 IMG-20170929-WA0033 IMG-20170929-WA0037

8 NOVEMBRE 2017 –

IL Consigliere comunale MASSIMILIANO BASTONI visto il persistere della situazione di degrado nell’area di Via Murat e della mancanza di risposte da parte del Comune di Milano anche a seguito della Delibera municipale per DASPO sicurezza e allontanamento dei nomadi dalle aree occupate e gravemente degradate –

8 novembre 2017 – interrogazione bivacchi e degrado in Via Murat

23376221_1617153258323264_2817731402259837172_n

 

 

IL MUNICIPIO 9 APPROVA UNA DELIBERA DI GIUNTA CHE SOLLECITA IL COMUNE AD INTERVENIRE CON URGENZA A SGOMBERARE E A METTERE DEFINITIVAMENTE IN SICUREZZA LA SCUOLA MEDIA PAVONI: 10 LUGLIO FINALMENTE scuola” LIBERATA”…

1ed9cbb

FareBicocca@ ha raccolto numerose denunce di cittadini della zona che ci riferiscono di presenze sospette all’interno della scuola Pavoni di Via Benigno Crespi 40,  attualmente chiusa per problemi di ” amianto”.

A riguardo pubblichiamo la mail inoltrata all’Assessore Rozza affinchè disponga immediato  intervento   per  sgomberare la scuola da eventuali occupanti abusivi e alla  messa in sicurezza della struttura scolastica.

e-mail-rozza-del-12-12-16-richiesta-allontanamento-di-ignoti-e-messa-in-sicurezza-della-scuola-pavoni-di-via-b-crespi

Alcuni cittadini hanno riferito che la struttura scolastica sarebbe riscaldata e servita dalla corrente elettrica, questa situazione oltre a generare  costi inutili alla collettività, creerebbe condizioni favorevoli all’occupazione dei locali interni, come di fatto pare sia.

 

Ecco il riscontro della Locale pervenuto il 19/12/2016 

Siamo al corrente della situazione. E’ già stato allertato l’ufficio scuola per intervenire sul plesso scolastico con opere di pulizia e chiusura degli accessi, che impediscano una nuova occupazione dell’immobile. 
Siamo in attesa di conoscere i tempi dell’intervento, per poter provvedere all’allontanamento degli occupanti. Abbiamo già sollecitato gli uffici preposti alla cura dello stabile per definire i tempi

 

20/12/2016 dal quotidiano ” il Giorno di Milano” 

img-20161220-wa003

 

5 FEBBRAIO 2017

5 febbraio 2017 – SCUOLA MEDIA BENIGNO CRESPI – RICHIESTA MESSA IN SICUREZZA – PROBABILI PRESENZE ALL’INTERNO DELLA STESSA

scuola Pavoni pannello Enrico Fermi

RISCONTRO COMUNE 13 FEBBRAIO 2017

riscontro scuola di via Benigno crespi

SCUOLA PAVONI CHIUSA PER AMIANTO –

 

21 Febbraio 2017  – SOLLECITO SGOMBERO SCUOLA E MESSA IN SICUREZZA DEGLI ACCESSI E CANCELLATE

sollecito intervento sgombero e messa in sicurezza Scuola media Pavoni via b. crespi 40

28 FEBB. 2017 RISCONTRO ROZZA – SOLLECITO ASSESSORI ROZZA RABAIOTTI PER SGOMBERO SCUOLA

1 MARZO 2017 RISCONTRO STAFF ASSESSORE RABAIOTTI – SCUOLA PAVONI – 1 MARZO 2017

1 MARZO 2017 RICHIESTA DATA INTERVENTO  ASSESSORE RABAIOTTI –

sollecito riscontro – sgombero struttura scolastica di Via Benigno Crespi 40 – 14 marzo 2017

15 marzo 2017

riscontro Assessore Rabaiotti – scuola Media Pavoni richiesta messa in sicurezza 15 marzo 2017

4 aprile 2017

Dal Quotidiano ” Il Giorno di Milano”

4 aprile 2017 quotidiano Il Giorno di Milano scuola Pavoni e sicurezza

 

8 aprile 2017

FINALMENTE SI E’ AVVIATA LA MESSA IN SICUREZZA DELLA SCUOLA PAVONI ( ma purtroppo è stata rioccupata ) 

3 maggio 2017 segnalazione rioccupazione scuola media PAVONI Via Benigno Crespi 40

17834847_1411179212254004_3343019600909793626_o

16 Maggio 207

Inviato ennesimo sollecito di richiesta di messa in sicurezza della struttura scolastica all’Assessore Rabaiotti…

18451665_1449894298382495_4120782977463583931_o

 

19030479_1473878242650767_7398756705512764719_n

sollecito messa in sicurezza struttura scolastisca Via Benigno Crespi 40 Milano – Scuola media Pavoni 16 maggio 201

sollecito 23 maggio 2017 sgombero scuola Media Pavoni via b. crespi 40

video 23 maggio 2017 – scuola Pavoni Via Benigno Crespi 40 Milano

24 maggio 2017 sollecito ROZZA RABAIOTTI SGOMBERO E MESSA IN SICUREZZA SCUOLA PAVONI VIA BENIGNO CRESPI 40

26 maggio 2017 riscontro assessore Rabaiotti – scuola Pavoni

riscontro 28 giugno 2017 – Assessore Rozza – SCUOLA MEDIA PAVONI

23 maggio 2017 dal quotidiano il ” Giorno di Milano “

18582291_1448498665214290_3168042546621976906_n

6 Giugno 2017 dal Quotidiano ” La Repubblica”

18922619_1470065593032032_7724921914442652841_o

31 maggio 2017    MUNICIPIO 9 

FareBicocca@ informa che giovedì u.s. la Giunta di Municipio ha approvato un delibera che sollecita il Comune di Milano e gli Assessorati competenti a intervenire urgentemente per lo sgombero della struttura scolastica e la sua DEFINITIVA messa in sicurezza.

Il quartiere non può tollerare più questa  condizione di degrado e di  insicurezza che indisturbatamente è presente all’interno della scuola e di conseguenza nel quartiere.

#primadituttolasicurezza 

 

Delibera n.70 del 31-05-2017 – richiesta sgombero e definitiva messa in sicurezza della scuola media Pavoni

27 giugno 2017

dal Quotidiano “il Giorno di Milano ”

19466626_1492336847471573_5748246920595377837_o

3 luglio 2017 –  e-mail ass.rozza questore e prefetto – richiesta di sgombero scuola media pavoni

 

riscontro assessore rabaiotti – 4 luglio 2917 – scuola media Pavoni

e-mail 4 luglio 2017  a ass. rabaiotti –  scuola media Pavoni Via Benigno Crespi

 

10 LUGLIO 2017 

10 luglio 2017 richiesta pattuglie h24 presidio scuola Pavoni

LA POLIZIA DI STATO SGOMBERA LA SCUOLA OCCUPATA !!!

SCUOLA CRESPI

11 LUGLIO 2017 Dal ” IL GIORNO DI MILANO” 

CRESPI

 

 

FINALMENTE LIBERA!!!!!

ma necessità di una bella ripulita !!

MAIL DEL 11 AGOSTO 2017 – RICHIESTA RIMOZIONE RIFIUTI DAL CORTILE E DAL GIARDINO SCUOLA PAVONI VIA BENIGNO CRESPI 

 

 

2 4 5

 

20 0ttobre 2017 

richiesta verifica occupazione scuola Pavoni via Benigno Crespi 40

riscontro Assessore Rozza richiesta verifica probabile occupazione 20 ottobre 2017

 

23 ottobre 2017 la Polizia Locale  sgombera nuovamente la  SCUOLA PAVONI di Via Benigno Crespi 40 

22688764_1592651580798997_1608750539093270637_n 22780168_1592651610798994_1617264402029814806_n

 

22729065_1601794763192447_6166007794450992360_n 22788731_1601794689859121_1271074652238317330_n 22688554_1601794706525786_2552941428041645775_n 22814426_1601794736525783_8550635466238740235_n

STOP ALLA PROSTITUZIONE E AL DEGRADO NEL Q.RE BICOCCA – UNA VERGOGNA DA RIMUOVERE …

VIADOS

#FareBicocca  ha ricevuto molte segnalazioni dai cittadini del quartiere Bicocca riguardo l’ indegna  questione del fenomeno della prostituzione in particolare di “VIADOS ” che da anni operano indisturbati su tutto il quartiere, portando degrado, disturbo allle quiete pubblica, problematiche alla viabilità e all’igiene urbana.

il #Municipio 9 ha preso in carica le segnalazioni dei cittadini e per mano dell’Assessore alla Sicurezza del Parlamentino è 16 /9 u.s.  ha scritto agli Organi competenti affinchè intervengano con decisi interventi di contrasto per la soluzione del problema, vera VERGOGNA del quartiere.

Ecco l’elenco approssimativo delle vie e del numero di ” viados “che operano in Bicocca :

1            piazzale istria    
1            benzinaio esso piazzale istria  
1           via testi, ponte istria    
1           via testi ang. Santa marcellina     
1          fermata ca granda metro
1          via testi ang. Via smith    
2           via sarca ang. Via smith    
1           via sarca tra via pulci e via smith  
2          via testi tra via smith e via pulci  
1         via testi tra via pulci e via smith  
1         davanti all’oratorio di via testi (prima di via rodi)
1         benzinaio esso di via testi ang. Via rodi
1          testi ang via san glicerio    
2          viale sarca ang. San glicerio

Ecco la e-mail :

richiesta presidi anti viados q.ree Bicocca

 

 

19 ottobre 2017  riscontro pervenuto  dal  Assessorato alla  sicurezza del  Comune di Milano 

 

12 Ottobre 2017 

La Giunta di Municipio 9 in data 12 Ottobre u.s. ha approvato una proposta di delibera che ha per oggetto " Proposte per il contrasto del fenomeno dello sfruttamento della prostituzione esercitata sulle vie pubbliche del Municipio 9 - richiesta di adozione di ordinanze contingibili e urgenti" 

La Giunta di Municipio 9 ha ritenuto indispensabile l'approvazione di un documento " FORTE" visto la GRAVE situazione che da troppo tempo insiste nelle aree indicate, l'atto  delibera di  richiedere agli organi competenti in materia di sicurezza ed, in caso di necessità, ricorrendone i presupposti, anche al Sindaco di Milano, in forza dei poteri conferitigli dal decreto ministeriale in materia di sicurezza con legge del 20/02/2017, di contrastare l’ormai radicato fenomeno dello sfruttamento della prostituzione e garantire la sicurezza e il decoro urbano alla cittadinanza, adottando un’ordinanza contingibile e urgente atta a superare lo stato di grave degrado urbano e insicurezza connesso all’esercizio della prostituzione sulle pubbliche vie del Municipio 9 - 

 ecco la delibera del Municipio 9 : 

 Delibera n. 186-2017 contro lo sfruttamento della prostituzione - degrado - insicurezza - emergenza sanitaria

 

Ecco la mappa della prostituzione " Viados" nel q.re Bicocca -

viados 2

mappa viados

26 settembre 2017 dal Giorno di Milano 

21765352_1577500398955217_8621994577644288106_n

21768000_1577500418955215_3342862561647349517_n 21766566_1577500448955212_7308593025087749913_n 22046412_1577500368955220_7056465734297475041_n

IL MUNICIPIO 9 DELIBERA PER L’INSTALLAZIONE DI PORTALI ANTI INTRUSIONE P.LE PISCINA COMUNALE SUZZANI – L.GO MISSIONARI COMBONIANI –

portali

#FareBicocca informa che in data 14/9 u.s. la GIUNTA DI MUNICIPIO 9  ha deliberato la richiesta di installazione di portali anti intrusione nelle aree parcheggio di L.go Missionari Comboniani e P.le Beccali piscina comunale Suzzani.

Le due aree parcheggio sono da tempo prese d’assalto da camper e roulotte di nomadi che stazionano e campeggiano nelle aree parcheggio generando degrado e insicurezza, moltissime fino ad oggi le richieste di allontanamento inoltrate alla Polizia Locale, ma la questione non può essere risolta se non con l’installazione di portali anti – intrusione come quello posizionato all’ingresso dell’area parcheggio del cimitero di Bruzzano …

IMG_20170901_130651

P.le Beccali piscina comunale Suzzani 

l.go comboniani

L.go Missionari Comboniani 

Ecco la delibera di Giunta del Municipio 9

Delibera n. 154-2017 richiesta installazione  portali anti intrusione nelle aree parcheggio  P.zza Beccali e L.go Missionari Comboniani

ORA TOCCA AL COMUNE AGIRE…

portali

Giardini di Via Silvestri 10 – degrado e disturbo alla quiete pubblica – I residenti non ne possono più…

18835631_1458239310906892_6513658597493844871_n

FareBicocca@ ha ricevuto numerose segnalazioni riguardo lo stato di disagio e degrado presente presso l’area verde di Via Silvestri 10-

Sporcizia, abbandono di rifiuti, bivacchi, schiamazzi, musica ad altissimo volume e luogo dove abbandonare le proprie urine, tutto questo ha esasperato i cittadini residenti che hanno inoltrato le loro lamentele e segnalazioni di intervento agli Organi competenti-

18835631_1458239310906892_6513658597493844871_n (1)

Il Municipio 9 ha convocato a seguito della  richiesta di numerosi cittadini residenti nei pressi, una Commissione  sopralluogo al fine di  verificare la situazione denunciata, conseguentemente è stata inviata una lettera con richiesta di intervento delle Forze dell’Ordine territorialmente competenti.

Lettera Municipio 9  alle FF.OO.

GIARDINI VIA SILVESTRI 10 – MILANO – DEGRADO E DISTURBO ALLA QUIETE PUBBLICA

3 giugno 2017 – richiesta pattugliamento e controllo area Giardino di Via Silvestri -10

 

DALLA STAMPA –

DEGRADO E OCCUPAZIONI A MILANO – IL GIORNALE DI MILANO 4 giugno 2017

 

25 Agosto 2017 –  Nei Giardini di Via Silvestri permangono degrado e problemi di sicurezza  –

25 agosto 2017 – richiesta presidio e controllo area verde di Via Silvestri

CONCERTI ABUSIVI – COLLINA DEI CILIEGI – CITTADINI INSONNI – SEMPRE LA STESSA STORIA…

collina dei ciliegi ore 19

FareBicocca@ ha ricevuto numerosissime segnalazioni da cittadini ” incazzati neri” per quanto accaduto questa notte ( 23 – 6 -dalle 22.00  alle 7.00 del 24 -6- )  sulla Collina dei Ciliegi.

Come ogni anno senza controlli o presidi i soliti ” figli di papà ” dei collettivi universitari o gruppi similari prendono possesso dei luoghi pubblici e ne dispongono di ciò che vogliono.

I concerti e i rave party sono i loro eventi preferiti e alla faccia dei cittadini che vivono nel quartiere non si accontentano come giusto che sia di fruire delle aree e viverle come fanno tutti i cittadini civili e rispettosi, e non chiedono i permessi e le autorizzazioni necessarie ma  loro  in maniera del tutto autonoma organizzano concerti che durano tutta la notte con il consumo di alcool …( magari pure altro)…

Anche questa notte i cittadini della Bicocca ” nuova” non hanno potuto dormire grazie ai ” capricciosi figli di papà”  che con il loro concerto o rave party  hanno sparato milioni di decibel nell’etere fino alle 7.00 di questa mattina costringendo svegli i cittadini.

I cittadini raccontano di aver contattato la Polizia Locale molte volte ma senza ottenere positivo  riscontro, infatti i  ” figli di papà” hanno potuto continuare il loro ” capriccio ”  musicale fino alle 7.00 di questa mattina senza che nessuno abbia loro  intimato la sospensione  del rave.

Auspico che il Comune di Milano, la Questura ed il Prefetto di Milano prendano in seria considerazione questa grave problematica denunciata da centinaia di cittadini,  e si attivino per contrastare questo modo illegale di  fare musica,  in quanto  il rispetto della quiete pubblica in particolare negli orari notturni  risulta essere un reato di rilevanza penale.

A riguardo si allega e-mail inoltrata alla Segreteria del Questore di Milano 

24 giugno 2017 e-mail segreteria Questore di Milano concerti non autorizzati alla Collina dei Ciliegi

 

30 giugno 2017 

FareBicocca@ informa che venerdì 30 giugno u.s. la Giunta di Municipio 9 ha approvato una proposta di delibera che riguarda la questione dei rave party e dei concerti non autorizzati svolti sulla Collina dei Ciliegi durante il fine settimana.

La delibera municipale  chiede al Sindaco e all’Assessore competente di rendere possibile, visto  la grave situazione di disturbo alla quiete pubblica causata dai rave di prevedere  la dislocazione di un  presidio fisso della Polizia Locale  mirato al contrasto di tali eventi , affinchè la presenza degli Agenti della  Polizia Locale  possa dissuadere  i  tanti ” organizzatori” di rave party notturni / concerti a organzzare eventi come quello svolto  nel fine settimana  ( 23 giugno / 24 giugno ) che ha costretto a rimanere svegli tutta la notte  numerosissimi cittadini residenti nei pressi della località. ( dalle 22.00 alle 7.00)

Si auspica che quanto deliberato venga attuato affinchè sia possibile il rispetto del riposo notturno dei cittadini.

ecco la delibera approvata:

Delibera n. 102-2017 Proposta nr. 2228 collina dei ciliegi

Dalla stampa ” il Giornale di Milano” 3 luglio 2017 

19620197_1499301430108448_3310158323447959076_o

POST PRECEDENTI

 

APRILE 2017 – COLLINA DEI CILIEGI – CONCERTI ABUSIVI

MAGGIO 2016 – RAVE E CONCERTI ABUSIVI

OTTOBRE 2015 – COLLINA DEI CILIEGI – CONCERTI ABUSIVI

OTTOBRE 2014 – COLLINA DEI CILIEGI – RAVE PARTY NON AUTORIZZATI

 

DEGRADO – BIVACCHI – DISTURBO ALLA QUIETE PUBBLICA : ALLA METRO DI DERGANO IMPERANO IL DEGRADO E GLI SCHIAMAZZI!!

19059483_10211616445034057_2603964252445307631_n

FareBicocca@ ha raccolto numerose segnalazioni da cittadini residenti nel q.re Dergano che lamentano una situazione di grave degrado nei pressi della stazione metropolitana di Dergano in superficie è oramai abitudine per folti gruppi di persone di origine sudamericana ritrovarsi per bivaccare, schiamazzare, mangiare e sopratutto bere, abbandonando le bottiglie di birra nell’area occupata.

I cittadini segnalanti non ne possono più di subire questo degrado e pretendono che le Autorità intervengano per porre rimedio e restituire decoro e tranquillità nel loro quartiere, partendo da questa località.

Ecco la e-mail inoltrata all’Assessore alla Sicurezza del Comune di Milano :

13 giugno 2017 – richiesta ripristino decoro e sicurezza nell’area esterna metropolitana Dergano –

 

Viale Berbera – V.le Regno Italico : i cittadini non vogliono un altro campo nomadi come al cimitero di Bruzzano…

viale berbera lato parco nord

FareBicocca@ ritorna sul problema nomadi, camper, roulotte e degrado.

Quest’oggi finalmente il cimitero di Bruzzano ha “sfrattato” per SEMPRE  una decina di camper / roulotte che da circa un anno rendevano l’area impraticabile, insicura e sporca, dopo svariate e martellanti segnalazioni ( anche FareBicocca@ ci ha messo la sua) il Comune di Milano su richiesta del #Municipio9 ha disposto l’istallazione di portali altimetrici che di fatto impediranno l’ingresso a camper, roulotte, furgoni e  camion di grandi dimensioni.

20170523_102924

Purtroppo da oggi le aree limitrofe  saranno prese d’assalto da questi folti gruppi di nomadi e dai loro mezzi, infatti oggi abbiamo ricevuto decine di e-mail che segnalavano la loro presenza sul Viale Berbera, area che non consente la sosta a camper e roulotte.

A riguardo l’assessore del municipio 9 ha subito allertato l’assessore comunale affinché faccia intervenire gli Agenti della Polizia Locale ( PL Territorio) per il loro allontanamento, inoltre nella e-mail  viene chiesto al Comune di Milano di posizionare segnaletica di divieto alla sosta per camper e roulotte attualmente mancante.

ecco la e-mail inviata :

23 maggio 2017 richiesta allontanamento nomadi e camper dall’area di V.le Berbera Via Regno Italico

 

24 MAGGIO 2017 – RICHIESTAALLONTANAMENTO NOMADI CAMPER E ROULOTTE DA VIALE BERBERA

27 maggio 2017 – altro sollecito intervento allontanamento nomadi da Viale Berbera

Risposta Assessorato Comune di Milano

riscontro 5 giugno 2017 – nomadi in Viale Berbera

Ora il Comune di Milano faccia la sua parte!!!

POST PRECEDENTI

VIALE BERBERA PARCO NORD – CAMPER E ROULOTTE DI NOMADI

IL MUNICIPIO 9 in VILLA LITTA con IL CAPITANO ” ALFA” – UNA SERATA DA NON PERDERE …

LOCANDINA-def-def

FareBicocca@ informa i cittadini del Municipio 9 che Mercoledì  14 giugno p.v. alle ore 21.00 presso la SALA DELLE ARTI della Biblioteca di VILLA LITTA in V.le Affori 21, Milano si svolgerà uno straordinario evento :

IL Comandante Alfa ( coo – fondatore dei GIS Gruppo Intervento Speciale dei Carabinieri) presenterà il suo libro ” IO VIVO NELL’OMBRA”

Considerato il valore  umano  dell’ospite si invita la cittadinanza a partecipare numerosa.

LOCANDINA-def-def

 

18664151_10212635103142330_4520408505807327783_n

 

IO VIVO NELL’OMBRA – CAPITANO ALFA

 

 

Al Parco Nord nell’ex fabbrica Item ennesima occupazione : a quando la definitiva demolizione del capannone ?

item image3

FareBicocca@ informa i cittadini che l’ex fabbrica Item ( capannoni inagibili) presso il Parco Nord è stata per l’ennesima volta occupata da sconosciuti, parrebbe si tratti di nomadi. Considerato la pericolosità della struttura  e l’occupazione della stessa l’Assessore  alla sicurezza e cura al Territorio del Municipio 9 ha prontamente inoltrato al Presidente dell’Ente Parco una e-mail con la quale si invita ad intervenire presso la proprietà affinché intervenga immediatamente per l’allontanamento dei nomadi dal  sito e la  sua contestuale  messa in sicurezza.

Si auspicherebbe,  visto anche la condizione di abbandono e di pericolo della località  che la struttura venisse completamente demolita per dar spazio a nuovo verde o a progetti compatibili con le funzioni del Parco Nord.

ecco la e-mail inoltrata al Presidente del PARCO NORD

29 maggio 2017 richiesta allontanamento dei nomadi e messa in sicurezza ex fabbrica item parco nord

 

 

 

POST PRECEDENTI

APRILE 2016 – OCCUPAZIONE EX ITEM PARCO NORD