Category Archives: TRASPORTI e VIABILITA’

Via Arezzo 7 : è bene prevenire il pericolo prima che sia troppo tardi …

IMG_20160325_070213

@FareBicocca pubblica la e-mail inviata da un consigliere di Zona 9 alla Polizia Locale e ai Settori competenti del Comune di Milano in merito al pericolo segnalato da moltissimi cittadini del quartiere che percorrono la Via Arezzo.

All’altezza del civico 7 è ubicato un supermercato di generi alimentari molto frequentato anche da persone di fuori quartiere, da qualche mese la proprietà ha effettuato delle modifiche tra le quali l’allargamento dello scivolo di ingresso/ uscita del parcheggio sotterraneo.

DISSUASORI 30Km

I cittadini della zona ci hanno informato riguardo il pericolo per i pedoni in transito sul marciapiede , per tale motivo è stata inviata richiesta di installazione  di una castellana come  dissuasore  di velocità affinchè le auto in entrata ed in uscita dal parcheggio siano costrette ad un passaggio  lento e quindi più sicuro e meno pericoloso.

 

3/05/2015  ECCOLI !!!

#CHILADURALAVINCE!!

arezzo 7

ecco la mail inviata :

 

Post correlati precedenti

parcheggi selvaggi via AREZZO – NOVEMBRE 2015

il Municipio 9 delibera per avere ” più sicurezza in V.le Suzzani ( supermercato Esselunga)…

20170429_091457

28Aprile 2017 – 

LA GIUNTA DI MUNICIPIO 9 ha approvato una delibera di Giunta che invita l’Amministrazione comunale ad intervenire presso la località di Viale Suzzani 221 attraverso  l’eliminazione  di alcuni stalli di sosta a pagamento che generano grave pericolo stradale ( impedimento normale visuale )  e rischio di scontro tra agli automobilisti in uscita dal parcheggio con  i veicoli  che sopraggiungono sul V.le Suzzani. Tale situazione è stata sollevata e sollecitata diverse volte anche con atti deliberatori ( delibera CDZ 9) ma ad oggi il Comune di Milano per mano dei Settori competenti non hanno ritenuto opportuno intervenire.

Il  Municipio 9 e la sua GIUNTA ha ritenuto necessario intervenire con un atto deliberatorio affinché l’Assessore comunale competente e i relativi Settori si prendano le loro responsabilità riguardo  un grave problema di sicurezza stradale segnalatoci da centinaia  di automobilisti fruitori del supermercato in questione e di numerosi  cittadini del quartiere che quotidianamente transitano nell’area in questione.

 

ECCO LA DELIBERA DI MUNICIPIO 9 CHE SOLLECITA IL COMUNE AD INTERVENIRE A GARANZIA DELLA SICUREZZA STRADALE 

Delibera n. 47-2017 – cancellazione strisce blu pericolose

 

 

POST PRECEDENTI

STALLI PERICOLOSI – SUPERMERCATO ESSELUNGA VIALE SUZZANI 221

Viale Suzzani ingresso Parco Nord : pericolo accesso in contro mano. Urge segnaletica di divieto…ribaltato il parere, la segnaletica di divieto si metterà ;-) ma quando ?

viale-suzzani-parco-nord-pericolo

@FareBicocca raccoglie la segnalazione di alcuni cittadini del quartiere che quotidianamente assistono  a pericolose  infrazioni   commesse  da alcuni   automobilisti (  non della zona )  che provenienti dalla Via R.Giolli  (alla ricerca di un parcheggio),  si  immettono, senza saperlo, in contro mano nel V.le Suzzani ( ingresso Parco Nord)

Come si può osservare dalla foto sotto riportata  è possibile  per chi non conosce la viabilità del quartiere immettersi sul V.le Suzzani in senso di marcia contro mano, ecco perchè già dal Maggio 2012 un Consigliere di Zona 9 aveva richiesto l’installazione di  segnaletica di divieto d’accesso.

Oggi si sottopone nuovamente la richiesta sperando in un esito positivo.

Si allega mail inviata  il 14 febbraio 2016 al Direttore Centrale Infrastrutture del Comune di Milano

14 febbraio 2016 – mail al Direttore Settore Infrastrutture Comune di Milano – richiesta installazione segnaletica di divieto Suzzani Parco Nord

Segnalazione del maggio 2012

segnalazione CDZ9 Maggio 2012 installazione cartello segnaletico di divieto di accesso V.le Suzzani 292 – 296

mail del 14 febbraio 2016 al Direttore infrastrutture Comune di Milano

riscontro negativo Settore Comune di Milano 

Mail del 4.6.2012 e del 30.1.2015

 

5 APRILE 2016

Grazie a Voi cittadini e a @FareBicocca si ribalta il parere espresso precedentemente e il 5 APRILE 2016 perviene RISCONTRO dall’ Ing. Stefano Riazzola  ( Direttore Settore Pianificazione e Programmazione Mobilità Comune di Milano) che ci invia la seguente mail :

 RISCONTRO SETTORE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE MOBILITA’ COMUNE DI MILANO

 

10 Dicembre 2016 

Dopo tanti mesi dalla risposta del Settore Competente del cartello segnaletico ancora NULLA …

I cittadini si chiedono se sia possibile che in presenza di PERICOLO STRADALE si possa aspettare così tanto tempo per installare un semplice cartello di divieto…

Ecco la mail di sollecito inviata il 10 Dicembre 2016

RICHIESTA AGGIORNAMENTI SITUAZIONE “PRATICA” RICHIESTA INSTALLAZIONE CARTELLO SEGNALETICA VIALE SUZZZANI PARCO NORD

 11 febbraio 2017 sollecito riscontro

11 febbraio 2017 – sollecito riscontro richiesta posizionamento segnaletica di divieto accesso Viale Suzzani Parco Nord dir. centro

 

viale-suzzani-parco-nord-pericolo

viale suzzani . ingresso parco nord

 

Viale Suzzani 221 ( Esselunga) un pericolo stradale che il Comune ignora da anni…

viale-Suzzani-Esselunga-150x150

@FareBicocca informa che la questione relativa al  pericolo stradale causato  dalle aree di sosta  a pagamento presenti ai lati   dell’uscita e dell’accesso al  supermercato Esselunga di V.le Suzzani 221 non sono ancora stati rimossi dall’Amministrazione comunale.

Sono state deliberate nel corso della scorsa consigliatura del CDZ9 diverse delibere che sollecitavano l’Assessorato competente alla rimozione degli spazi di sosta a pagamento per motivi di sicurezza stradale,  ma ad oggi il pericolo è ancora presente.

Per tale motivo è stata inoltrata al nuovo Assessore Granelli una mail con la quale si invita il Suo Assessorato  a considerare la pericolosità degli spazi riservati alla sosta a pagamento e a provvedere alla loro cancellazione.

Sono numerosissime le mail dei cittadini   che segnalano la grave situazione di pericolo che incontrano tutte le volte che si apprestano ad uscire dal parcheggio di Esselunga,  causa la  presenza di automobili parcheggiate a lato dell’uscita che  impediscono a quelle in uscita  una corretta visuale costringendole  ad avanzare pericolosamente  fino alla mezzaria della carreggiata per accertarsi delle macchine in arrivo sul viale Suzzani per poi inserirsi sul viale.

Si spera che il nuovo Assessore abbia più buon senso del precedente e disponga la cancellazione degli spazi sosta che causano pericolo. 

 

ecco la mail inoltrata a Granelli :

1-novembre-2016-pericolo-ingressi-uscite-parcheggio-esselunga-viale-suzzani

 

SOLLECITO RISCONTRO   – 2 DICEMBRE 2016 

sollecito-riscontro-pericolo-suzzani-esselunga

 

28 FEBBRAIO 2017 – SOLLECITO DEL SOLLECITO RISCONTRO ASSESSORE GRANELLI

SOLLECITO RISCONTRO PERICOLOSITA’ VIALE SUZZANI ALTEZZA ESSELUNGA

Post precedenti

STRISCE BLU VIALE SUZZANI 221 – MARAN DECIDE DI NON INTERVENIRE

PARCHEGGIO SUPERMERCATO ESSELUNGA ESTERNO VIALE SUZZANI 221 – PERICOLO STRADALE

 

 

 

 

 

 

 

 

VIA BRACCO – PERICOLO STRADALE E DEGRADO LA FANNO DA PADRONE …

VIA BRACCO - PARCHEGGI DOPPIA FILA

FareBicocca@  in questi ultimi tempi ha raccolto numerose segnalazioni riguardanti la situazione di grave degrado e di insicurezza stradale che quotidianamente insistono sulla Via Bracco : quotidianamente decine e decine di persone di origine peruviana si ritrovano sui marciapiedi della suddetta via, dove cucinano, vendono e consumano cibi tipici, parcheggiano grossi furgoni in doppia fila senza il minimo rispetto del codice stradale.

Probabilmente l’ubicazione del Consolato del Perù ( comunità molto numerosa a Milano) non è stata delle più felici, inoltre parrebbe che i locali del Consolato non siano a norma.

Ecco la richiesta inviata dall’Assessore municipale e i relativi riscontri di A.T.S. e Polizia Locale

RICHIESTA INTERVENTO A.T.S. E POLIZIA LOCALE PER PROBLEMI VIA BRACCO – SICUREZZA ALIMENTARE E SICUREZZA STRADALE 29 MARZO 2017 

RISCONTRO POLIZIA LOCALE – VIA BRACCO 29 MARZO 2017

RISCONTRO ATS – SITUAZIONE VIA BRACCO 29 MARZO 2017

FINALMENTE “LIBERI” DI MUOVERSI …chi la dura la vince!!!

fulvio testi
FareBicocca@ è felicissima di informarVi che finalmente dopo anni (dal 2013) di battaglie (mozioni, segnalazioni, interrogazioni, delibere solleciti articoli di giornali ) portate avanti con impegno e determinazione  in modo particolare  da un consigliere del CDZ9  ( oggi  divenuto MUNICIPIO 9)  Andrea Pellegrini, sono state rimosse le barriere architettoniche che costringevano i disabili motori ( che utilizzavano e utilizzano la carrozzina )  ad allungare il percorso e quindi a dover fare il giro del quartiere ( allungando il percorso di molto)  per raggiungere la metrò e altre destinazioni tra cui l’ospedale C.T.O. 

24

Certo da una parte la soddisfazione per ciò che è stato fatto è molta , ma di contro  la dura realtà di una società che è ancora troppo lontana ed insensibile alle esigenze di mobilità per la   disabilità motoria  –  4 anni di tira e  molla, tra burocrazia e battaglie politiche sono TROPPI  per un intervento del genere, e perciò che NON si deve MAI MOLLARE …
CITTADINI IMPEGNATI + POLITICA BUONA = RISULTATI 
 STUPENDO!!!!
23 Febbraio 2017 su ” Il Giorno di Milano” 
il giorno del 23 febbraio 2017
ECCO IL LUNGO ITER PER OTTENERE QUESTO RISULTATO  :

Telecamere e viabilità il Municipio 9 avanza proposte …

telecamere di sicurezza
FareBicocca@ informa i cittadini di Zona 9 che Lunedì 23 gennaio 2017 – dalle ore 18.00 alle ore 19.00  presso la  sede del Municipio 9 di Via Guerzoni n. 38, è convocata la Commissione n. 1 – Sicurezza, Mobilità, Verde e Demanio – ,  col seguente ordine del giorno:
 
1) Comunicazioni della Presidente della Commissione; ( Veronica Pagliaro )
2) Proposta di delibera sul posizionamento di telecamere sul territorio del Municipio 9;

3) Proposta di delibera in merito alla futura disciplina viabilistica Low Emission Zone (LEZ).

 
La seduta di commissione è aperta al pubblico che è sempre benvenuto.
 
La documentazione del   punto 3 

low-emission-zone

 post precedenti

IL COMUNE RISPONDE : ATM NON HA I DATI RICHIESTI DALL’INTERROGAZIONE … a distanza di tempo il Comune cambia modulo dando ragione a noi…

images

@FareBicocca pubblica il riscontro pervenuto dall’Assessore Maran  in merito all’interrogazione comunale presentata dal Consigliere Comunale Massimiliano Bastoni ( Lega Nord )  relativa alla richiesta dei dati di accesso sulle vetture  della Linea 42 Bicocca/Centrale durante le corse notturne  dal 1 novembre 2015 al 31 dicembre 2015 negli orari notturni.

Davvero molto strano che una azienda importante e strategica  come Atm non  sia in grado di fornire alla Amministrazione Comunale  i dati di accesso dei passeggeri che utilizzano i mezzi pubblici nelle    ore  notturne, in questo caso della linea 42, questi dati risulterebbero  utilissimi per   monitorare  il servizio e aggiornare le statistiche.

Risposta_rete_notturna_ATM_N4 quesiti_inevasi[1]

5 GENNAIO 2017

Dopo aver sperperato un sacco di soldi pubblici  per far  girare” tutte le notti le vetture ATM vuote e solo con passeggeri ” portoghesi” il Comune di Milano rimodula  gli orari notturni  e rimuove completamente  le corse  notturne delle vetture di superficie :

ecco i nuovi orari e le linee notturne

rete notturna dal 9 gennaio 2017

Rete notturna: il servizio dal 9 gennaio

Da lunedì 9 gennaio, la rete notturna rimodula il servizio.
Sono attive tutte le notti le linee:

  • sostitutiva M1;
  • sostitutiva M2;
  • sostitutiva M3;
  • filovia 90/91.

Sono attive nelle notti tra venerdì e sabato; sabato e domenica e nelle notti precedenti le festività infrasettimanali le linee:

  • N6 Cadorna FN M1/M2-Centrale FS M2/M3;
  • N15 Gratosoglio-San Babila M1;
  • N24 Vigentino-Duomo M1/M3;
  • N27 viale Ungheria-San Babila M1;
  • N42 Bicocca-Centrale FS M2/M3;
  • N50 Lorenteggio-Cairoli M1;
  • N54 Lambrate FS M2-Duomo M1/M3;
  • N57 Quarto Oggiaro-Cairoli M1;
  • N80 Quinto Romano-De Angeli M1;
  • N94 Porta Volta-Cadorna FN M1/M2.

 

 

post precedente : 

INTERROGAZIONI RICHIESTA DATI ACCESSI NOTTURNI LINEA 42 CENTRALE BICOCCA – BICOCCA CENTRALE

 

 

 

 

Q.re Affori : Via Pellegrino Rossi/ via Astesani / Via Zanoli / Via Brusuglio, i cittadini chiedono più sicurezza stradale…

image1

FareBicocca@ denuncia da tempo situazioni di grave degrado e di forte preoccupazione riguardo la sicurezza di molte strade ed incroci del Municipio 9.

Molte delle segnalazioni che pervengono alla nostra attenzione riguardano ad esempio il quartiere Affori, dove gli incidenti dove sono coinvolti auto, ciclisti e pedoni sono all’ordine del giorno.

L’ultimo mercoledì 16 ottobre scorso, dove all’altezza dell’incrocio tra via Pellegrino Rossi e via Don Grioli, praticamente davanti alla stazione delle MM3 Affori Centro, c’è stata pure un  erita.

A partire dall’incrocio dove è avvenuto l’incidente passando dal semaforo tra via Pellegrino rossi e via Astesani, fino a Via Vincenzo da Seregno è scarsissima l’illuminazione presente tanto che alcuni pedoni ci raccontano di  essere  costretti a percorrere con il cellulare rivolto verso il marciapiede per illuminare i propri passi con il display.

E Marco Granelli, Assessore alla viabilità del Comune di Milano, cosa fa?…..

A riguardo pubblichiamo le mail inoltrate da un consigliere di  Municipio 9, all’Assessore alla Viabilità del Comune di Milano, Marco Granelli, nonché all’Assessore Rozza, con deleghe alla sicurezza, inoltrata il giorno precedente l’ incidente accaduto  settimana scorsa, con la quale  si chiedeva maggior attenzione e si prospettavano alcune  soluzioni  al problema dello svincolo  in oggetto.

5 DICEMBRE 2016 

Anche l’Assessore alla Sicurezza  Carmela Rozza è stata informata :

mail-5-dicembre-2016-sicurezza-cittadini-e-stradale-q-re-affori

RISCONTRO ROZZA 19 DICEMBRE 2016 

riscontro-rozza-problema-sicurezza-q-re-affori

8 dicembre 2016 SOLLECITO RISCONTRO 

mail-assessore-municipio-sollecito-riscontro-questione-sicurezza-viabilita-q-re-affori

 

 8 Dicembre 2016 

mail-ad-assessore-granelli-8-dicembre-2016-sicurezza-stradale-q-re-affori

Non  passa giorno che in questo tratto di strada non succeda un incidente, purtroppo l’Assessore Gtranelli non ha ad oggi riscontrato le nostre mail di segnalazione…

 

 
 Si attendono i riscontri dall’Assessore Granelli 
post precedenti ( anche per queste questioni  l’Assessore Granelli è LATITANTE ) 
SICUREZZA STRADALE – VIALE SUZZANI 221 – NOVEMBRE 2016
 
ILLUMINAZIONE VIALE SUZZANI 289 – 291 – 293 – 295 – NOVEMBRE 2016
 
 DEGRADO IN VIA G. DA VELATE – NOVEMBRE 2016
 

IN VIA CORNALIA DEVE RITORNARE LA LEGALITA’ …

via cornali 4

FareBicoocca@ raccoglie le denunce dei cittadini residenti nei pressi di Via Cornalia,  ( Via Gustavo  Fara  Via Viviani)  in merito alle situazioni di profonda insicurezza e disturbo alla quiete pubblica  che da due anni condanna i cittadini a  subire profondi disagi  nelle ore notturne del fine settimana e non.

Esposti, segnalazioni e denunce non sono bastate qui l’illegalità regna sovrana e tra qualche giorno un altro evento condannerà la zona a vivere disagi e disturb

Vi alleghiamo una e-mail inoltrata all’Assessore alla Sicurezza del Comune di Milano al fine di attivarsi al più presto e  rimuovere le problematiche di disturbo esistenti.

via-cornalia-6-eventi-non-autorizzati

e-mail del 14 – 9-2016 -prefetto-questore-sindaco-di-milano

FareBicocca@ pubblica  nel post il comunicato stampa del Consigliere comunale Massimiliano Bastoni “battuto”  dopo  l’incendio accaduto in Via Cornalia 6 

comunicato-stampa-bastoni-massimiliano-lega-nord-incendio-via-cornalia-6

 

14355865_10154626228483083_879251133_n-600x450

REPUBBLICA 15 – 9 – 2016 INCENDIO CENTRO SOCIALE LAMBRETTA VIA CORNALIA 6

Post precedenti

VIA CORNALIA – GIUGNO 2016

 

15 – 9 – 2016

INCENDIO CENTRO SOCIALE DI VIA CORNALIA 6 – 15 SETTEMBRE 2016