Category Archives: PARCO NORD

CHI LA DURA LA VINCE!!! ANCHE IN FONDO AL VIALE SUZZANI C’E’ LA ” LUCE”…

24899872_1646517358720187_5275400208229070608_n

FareBicocca@ informa i cittadini del quartiere  che martedì 7 Febbraio u.s. si è effettuato un sopralluogo congiunto alla presenza degli Assessore Granellie Pellegrini ( Assessore di Municipio 9 ) (Lega Nord ) ai funzionari di a2a e ai Tecnici del Comune di Milano per verificare la situazione e concertare con i tecnici del Comune  gli interventi di posa dei nuovi pali di illuminazione da parte di a2a.

Finalmente, ce l’abbiamo fatta…

 

 

 

 

Interrogazione comunale presentata dal Consigliere Comunale Massimiliano Bastoni ( Lega Nord) 

interrogazione illuminazione Viale Suzzani dal civ. 289 – 295

interrogazione Bastoni

Riscontro interrogazione presentata dal  Consigliere Massimiliano Bastoni  –  Illuminazione Viale Suzzani 289 -295

DOVE PRIMA REGNAVA  IL BUIO  PRESTO  CI SARA’ LA ” LUCE”

dopo anni di battaglie e di richieste,  grazie alla determinazione e la caparbietà di uomini e donne del quartiere  siamo riusciti ad ottenere ciò che era dovuto ma dimenticato….

 

CITTADINI IMPEGNATI + POLITICA BUONA = RISULTATI

riscontro granelli interrogazione illuminazione Viale Suzzani dal civico 289 al 295

 

 

IL 16 Novembre 2017 ultimo atto : sopralluogo congiunto alla presenza dell’Assessore di Municipio 9 Andrea Pellegrini – i rappresentanti di a2a – l’impresa che realizzerà l’intervento e l’Amministratore dei Condomini ( 289 – 291 – 293 – 295 )  –

Ecco la delibera che cominciò a dare impulso alle richieste dei cittadini di Viale Suzzani 289 al 295 – seguirono interrogazioni, segnalazioni, richieste, solleciti e  ancora solleciti –

Il Municipio 9  ha inserito nella delibera consigliare del  ” piano luce ” del Comune di Milano questa località  – l’Amministrazione   comunale e l’Assessore competente è ha dovuto intervenire  per soddisfare le annose richieste di SICUREZZA e  presentante dai cittadini della zona –

 

grazie a tutti 

#chiladuralavince

 

6 DICEMBRE 2017 –  FINALMENTE LUCE!!

24774869_1646498488722074_6130342686397121709_n

24301419_1646489622056294_5869888733159027107_n

24899872_1646517358720187_5275400208229070608_n - Copia

 

POST PRECEDENTI

ILLUMINAZIONE VIALE SUZZANI 291 – 293 – 295 –

BANDO PER IL CORSO DI FORMAZIONE PER ASPIRANTI GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE COMUNE DI MILANO

GEV LOMBARDIA

FareBicocca@ informa che il Comune di Milano organizza un Corso gratuito di formazione per aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie (GEV), ai sensi della vigente L.R. 28 febbraio 2005, n. 9, “Nuova disciplina del servizio volontario di vigilanza ecologica”, art. 4, comma 1, lettera a. Le Guardie Ecologiche Volontarie sono cittadine e cittadini amanti della natura, volontari che dedicano gratuitamente il proprio tempo alla difesa dell’ambiente; svolgono il servizio di vigilanza ecologica per conto e secondo le indicazioni del Comune di Milano, in qualità di Ente gestore che le ha incaricate, e si impegnano a:

  • promuovere l’informazione sulla legislazione vigente in materia di tutela ambientale, al fine di favorire la formazione di una coscienza civica di rispetto e di interesse per la natura e il territorio;
  •  sanzionare i comportamenti di coloro che violano le normative sulla tutela dell’ambiente;
  • collaborare con le Autorità competenti per la raccolta di dati e informazioni a carattere ambientale;
  • educare all’ambiente tramite visite guidate nei parchi, attività didattico-ecologiche nelle scuole;
  • collaborare con le Autorità competenti per le operazioni di pronto intervento e di soccorso in caso di emergenza o disastri di carattere ecologico.

La GEV in servizio ricopre la funzione di Pubblico Ufficiale ed ha poteri di Polizia Amministrativa, come previsto dalla legge. Con la nomina a Guardia Ecologica Volontaria viene instaurato un rapporto di servizio con il Comune di Milano che non costituisce rapporto di lavoro e non comporta obblighi di assunzione e/o retributivi. L’impegno minimo richiesto è di 14 ore di servizio mensili, compresa la p

Pubblicato sul sito internet il 03/05/2017
Termine di consegna domanda di partecipazione il 07/07/2017

Leggi il bando e gli allegati :

BANDO PER DIVENTARE GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE ( GEV)

Bando gev

Contenuti lezioni

Domanda ammissione

Dopo il P.le del cimitero di Bruzzano, V.le Berbera ora tocca a Via Racconigi… BASTAAA!!!

racconigi 15 aprile 2017

FareBicocca@ ha raccolto in questi giorni innumerevoli segnalazioni di cittadini del quartiere Niguarda in merito alla presenza di roulotte camper  con a seguito un folto gruppo di  nomadi   ” campeggiati ” in via   Via Racconigi.

Piazzale del Cimitero di Bruzzano, Viale Berbera ed infine il parcheggio di Via Racconigi : questi i luoghi preferiti dal  gruppo di nomadi che incontrastato occupa in modo irregolare aree non autorizzate al campeggio.

Alleghiamo l’ultima segnalazione inoltrata agli Organi competenti affinchè intervengano ad allontanare i nomadi dal parcheggio  non autorizzato  ad area  campeggio :

via raacconici milano

12 febbraio 2017 

richiesta allontanamento nomadi e camper da area parcheggio Via Racconigi

25 – 2 – 2017 richiesta allontanamento nomadi Via Racconigi –

25 – febbraio 2017 riscontro Polizia Locale : 

riscontro Polizia Locale problemi del territorio – Nomadi Via Racconigi

 

1 Marzo 2017 – SOLLECITO INTERVENTO POLIZIA LOCALE PER ALLONTANAMENTO NOMADI E CAMPER DALL’AREA PARCHEGGIO DI VIA RACCONIGI 

sollecito allontanamento nomadi e camper dall’area parchieggio di Via Racconigi – 1 marzo 2017

15 aprile 2017 – richiesta allontanamento nomadi camper roulotte da via Racconigi

racconigi 15 aprile 2017

18 aprile 2017 ” IL Giorno di Milano ” 

articolo sul IL GIORNO DI MILANO del 18 aprile 2017

 

28 Aprile 2017 

Il Municipio 9 per mano della GIUNTA ha deliberato in data 28 Aprile u.s. una delibera che invita il Comune di Milano,  il Sindaco e l’Assessore competente ad intervenire presso l’area di Via Racconigi affinché camper / roulotte e altre veicoli  non compatibile con le auto possano sostare  nell’area parcheggio della medesima via.

Da tempo una decina di camper e roulotte di nomadi è accampata nell’area sporcando e degradando la località, come per il parcheggio del cimitero di Bruzzano ( avviati i lavori per installare un portale anti – intrusione camper e roulotte) anche il parcheggio di Via Racconigi dovrà trovare soluzione affinché i residenti della zona possano parcheggiare negli spazi consentiti alla sosta automobili .

 

ecco la delibera di Giunta di Municipio 9

Delibera n. 46-2017 –  basta nomadi camper e roulotte in Via Racconigi –

POST PRECEDENTI

CIMITERO DI BRUZZANO E DEGRADO

 

VIALE BERBERA CAMPER – NOMADI E DEGRADO

 

VIA RACCONIGI NOMADI E CAMPER – DICEMBRE 2016

ATM E PROFUGHI : ECCO LE RISPOSTE DEGLI ASSESSORI COMUNALI …

foto 42 autobus

Siamo arrivati a fine agosto e in questi giorni si sono intensificati i rientri dalle vacanze di Voi cittadini della Bicocca e di Zona 9.

In questi giorni state scrivendo per segnalarci e per domandarci come sia possibile che sulla linea 42 , mezzo di trasporto pubblico urbano (capolinea Bicocca Centrale), si incontrino numerosi profughi, provenienti dal Campo di  prima Identificazione della Croce Rossa di  Bresso, i quali utilizzano il servizio di trasporto pubblico “senza obliterare” alcun  biglietto.

Ma non è solo quello il problema, sui mezzi vengono anche trasportate  biciclette,  giustamente i cittadini  si pongono delle domande, come ad esempio: se questi profughi non obliterano il biglietto è  perché  sono in possesso di apposito “pass Comunale” per utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico oppure no?

Per poter avere una chiara risposta   si è deciso inviare  una  mail  all’Assessore Maran del Comune di Milano.

Vi terremo aggiornati sulla vicenda.

@Farebicocca

24 – 12 – 2015

A quattro mesi dalla e-mail inviata all’Assessore Maran  e dopo alcuni solleciti inviati all’attenzione del Sindaco  finalmente alla Vigilia di Natale Maran ha risposto alla nostra missiva comunicandoci  di non sapere nulla riguardo un ipotetico abbonamento gratuito in utilizzo ai  ” profughi” presenti nel centro della Croce Rossa  di Bresso …

Ma Assessore Mara per ricevere questa  risposta dovevamo scomodare il Gabinetto del Sindaco ???

Forse Atm dovrà fare più attenzione,  visto l’assenza di deroghe o di altro tipo di abbonamenti gratuiti  nei confronti di chi utilizza i mezzi senza pagarli …

Le regole devono essere rispettate da tutti!!!

 

riscontro Maran mail su linea 42 e abbonamenti gratis

 

Sollecito mail del 20-09-2015 sollecito Maran del 20 settembre 2015 – abbonamento migranti

 Sollecito mail del 6-09-2015 sollecito Maran 6 settembre 2015 – abbonamento migranti

mail Ass Maran del 30 agosto 2015

 

6 – 9 -2016 

Ecco che a seguito dell’interrogazione comunale presentata dal Consigliere comunale Massimiliano Bastoni gli Assessori comunali  Granelli e Majorino hanno dovuto rispondere:  in sintesi il primo ( Granelli) riferisce  che il Comune di Milano non ha stipulato  alcuna  convenzione con ATM  per il servizio di trasporto pubblico  rivolto ai migranti/ profughi presenti nei centri di accoglienza milanesi.

il secondo l’Assessore Majorino conferma quanto comunicato da Granelli,  in più ci riferisce che i profughi accolti nei centri usufruiscono del trasporto  privato offerto dagli stessi gestori dei centri nei quali sono ospiti, inoltre Majorino  scrive nel riscontro che   le stesse associazioni dovrebbero fornire loro   l’abbonamento mensili Atm  finanziato  dal fondi di Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati …

Per la verità non abbiamo mai visto questi “famigertati ” pulmini e neppure le tessere di abbonamento gratuite  in mano ai profughi/migranti …( li vediamo sui mezzi e nelle metrò a scavalcare o passare nei tornelli dietro  agli altri clienti paganti  )

Pensar male si fa peccato ma… non vorrei che taluni gestori /  associazioni …..

MAX BASTONI atm per migranti

leggete bene l’interrogazione e i riscontri :

Risposte di Granelli e Majorino all’interrogazione su mezzi pubblici per migranti

Sicurezza e rispetto delle regole al Parco Nord …cosi NON VA!!

IMG_20160321_174727

@FareBicocca pubblica la mail inviata da alcuni genitori dei  ragazzi che sabato 19 marzo u.s. sono stati costretti ad allontanarsi e ad   abbandonare  il campetto  da calcio ( Parco Nord  Rotonda Via Arezzo – V.le Berbera) nel quale stavano giocando.

La mail denuncia un episodio  molto grave,  in quanto si è  trattato  di comportamenti prepotenti e prevaricatori nei confronti di ragazzi poco più che quattordicenni,  i quali hanno avuto  la colpa di trascorrere   un pomeriggio spensierato e giocoso al Parco Nord, quando una ventina di adulti di origine sudamericana/araba  li hanno  ” costretti ”  ad  abbandonare  il campo da  gioco  …

E’ necessario  pertanto   incrementare il controllo e il presidio di queste aree divenuti negli ultimi anni  spazi ” esclusivi” per folti  gruppi di persone prevalentemente di origine sudamericana,  che nel fine settimana occupano a loro piacimento  il campo da gioco e le aree adiacenti ( la maggior parte delle persone si comporta a modo)

La Regolamentazione delle aree da gioco,  il costante presidio, il  controllo del territorio, le azioni di verifica in merito all’effettivo rispetto delle norme  presenti nel  Regolamento d’uso del Parco Nord e   l’attivazione di un servizio costante delle GEV ( Guardia Ecologiche Volontarie) DEVONO divenire interventi di routine affinchè si possa e si debba  garantire sicurezza, tranquillità  e il pieno rispetto del Regolamento d’uso del Parco Nord  con particolare attenzione   nei giorni del fine settimana.

 

ecco la mail del gruppo di genitori inviata alle Istituzione preposte:

mail a parco nord – 22 marzo 2016

La denuncia di un consigliere di Zona 9 durante la seduta del CDZ9 del 23 Marzo 2016 ( al minuto 14,36)

24 marzo pervenuto riscontro GEV PARCO NORD ( inoltrato a @FareBicocca dal gruppo di genitori dei ragazzi allontanati dal campo del Parco Nord )

riscontro GEV Parco Nord 24 marzo 2016

 

4 SETTEMBRE 2016 

FareBicocca@ raccoglie ancora una volta le proteste di un gruppo di genitori che si è visto ” cacciare” dal campetto da pallone  sotto casa i propri figli …NON è la prima volta che accade e una cosa del genere  NON DEVE più succedere!!!

 

ecco la mail inoltrata al Presidente del Parco Nord.

Parco Nord – gioco e rispetto mail al Presidente Parco Nord

06/09/2016 DALLA STAMPA MILANOPOST.IT

PARCO NORD – RISPETTO E CIVILTA’

 

Disturbo alla quiete pubblica al Parco Nord : ci risponde anche il Prefetto di Milano …

altoparlanti parco nord

@FareBicocca pubblica la e-mail inviata al Comandante della Polizia Locale del Comune di Milano in merito alla annosa questione del disturbo alla quiete pubblica causato dai comportamenti incivili di decine di fruitori del Parco Nord  che oramai da troppo tempo utilizzano le aree del Parco Nord ( V.le Berbera ) come fossero spazi privati : bivacchi , urli, schiamazzi, musica ad altissimo volume, e parcheggi selvaggi in aree non consentite alla sosta.

Prima che si generino  situazioni difficilmente governabili è bene che le FF.OO mettano in campo risorse e uomini incrementando i controlli e la presenza fisica  sul luogo affinchè  i fruitori del Parco Nord irrispettosi e incivili comprendano che a tutto vi è un limite!!!

Questi comportamenti incivili sono divenuti  situazioni di   “NORMALITA'”  in quasi tutte le aree verdi del Comune di Milano… 

E’ ORA DI DARGLI UN TAGLIO!!!

Ecco la mail inoltrata al Comandante della Polizia Locale del Comune di Milano

mail del 16 aprile 2016 – disturbo quiete pubblica Parco Nord Viale Berbera

 

ECCO IL RISCONTRO DEL PREFETTO DI MILANO 

8 GIUGNO 2016 

riscontro del Prefetto di Milano

 

Post precedenti

PARCO NORD – MAGGIO 2015

PARCO NORD – LUGLIO 2015

PARCO NORD – AGOSTO 2015

 

 

Pericolo stradale sul V.le Berbera incrocio Via Regno Italico …

BERBERA VIABILITà

FareBicocca@ in questi giorni  ha ricevuto numerose segnalazioni dai cittadini del quartiere, riguardo  la sicurezza stradale messa a serio rischio  nel tratto di strada adiacente il Parco Nord all’altezza dell’incrocio Viale Berbera Via Regno Italico.

In questa tratto di strada durante il  fine settimana parcheggiano numerosissime automobili in  divieto di sosta, ciò rende molto pericoloso il transito delle altre automobili che proseguono in direzione Bresso.

A riguardo alleghiamo la mail inviata da un consigliere di Zona 9 che sollecitato dai cittadini ha richiesto l’intervento della Polizia Locale per il ripristino della sicurezza stradale nel luogo segnalato.

 

mail del 22/05/2016 alla Polizia Locale richiesta intervento per ripristino sicurezza stradale Viale Berbera / Via Regno Italico

 

 

 

Il campo da basket di Viale Berbera ( Parco Nord) : messo fuori uso da vandali senza scrupoli…

IMG_20160326_102151

@FareBicocca pubblica la e-mail inviata all’ Assessore alla Sicurezza Marco Granelli riguardo i gravi fatti avvenuti nei giorni scorsi nel campetto da basket di V.le Berbera ( Parco Nord)

Ignoti “delinquenti” hanno danneggiato i tabelloni del campo da basket asportando e distruggendo completamente  i canestri, ecco le foto scattate questa mattina:

 

 

 

Appena raccolto l’informazione del fatto un Consigliere di Zona 9 ha inviato mail all’Assessore alla Sicurezza del Comune di Milano per chiedere l’utilizzo della nuova telecamere per la visione dei filmati che sicuramente potranno “scoprire” i reponsabili dei danneggiamenti compiuti ai danni del campo da basket e della collettività tutta…

IMG_20160326_102506

26 marzo 2016 – mail Assessore Granelli danneggiamenti canestri campo di basket – Parco Nord V.le Berbera

 

p.s. alle 15.00 del 26 Marzo u.s. i fruitori abituali del campo da basket di V.le Berbera hanno sostituito i canestri facendo la colletta tra di loro ( € 90,00) 

…altrimenti ci hanno riferito non avrebbero potuto giocare per molto tempo, in quanto ADIDAS che doveva essere lo sponsor di questo campo a loro “detta” parrebbe latitare nelle manutenzioni…. ( tempi di intervento ) 

CAMPO DA BASKET DI VIALE BERBERA PARCO NORD E ADIDAS – DA LEGGERE

sistemati 26 marzo 2016 sistemato canestro 26 marzo 2016

FUMI PERICOLOSI IN BICOCCA : SONO SEMPRE LORO…

nomadi area martinelli

FareBicocca pubblica la mail inviata da un consigliere di Zona 9 il quale  appena informato in merito alla  presenza di un folto gruppo di nomadi all’interno dell’area Ex Martinelli V.le F. Testi 300.

I cittadini della Zona segnalano che alla sera i nomadi presenti nell’area accendono falò bruciando ogni genere di materiale ( plastica, cavi elettrici, rifiuti e altro) questo genera nell’aria fumi altamente tossici per la salute pubblica.

Ecco la mail inviata all’Assessore Granelli :

mail 2 marzo 2016 nomadi area ex martinelli

Sicurezza area parcheggio comunale di Via Arezzo : chiediamo al Sindaco di intervenire …

area parcheggio comunale di via arezzo rotatoria

@FareBicocca pubblica la mail inviata al  Sindaco Pisapia riguardo due questioni  già trattate da  FareBicocca tempo fa.

Ecco la mail inviata al Sindaco Pisapia :

mail 19 febbraio 2016 al Sindaco Pisapia sicurezza area parcheggio via areazzo

 

 

La mail inviata al Sindaco Pisapia intende sollecitare  il suo  diretto intervento affinchè si possa ottenere   concreta soluzione alle richieste di maggiore sicurezza da parte dei cittadini riguardo le due questioni di cui alleghiamo dei post precedenti